Corso Online di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale

Video Corso Online di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale

Video Corso Online di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale

Introduzione al Corso Online di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale

Il Corso Online di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale insegna come prendersi cura di una delle parti del corpo maggiormente trascurate durante la maggioranza degli stili di massaggio: la mano.

Una postura scorretta alla scrivania, un intenso allenamento od una frequente attività sportiva, un numero eccessivo di ore alla console di videogiochi, uno scorretto ed esagerato uso dello smartphone o, semplicemente, un lavoro in cui si utilizzano continuamente, portano le nostre mani ad accumulare tensioni e sforzi che possono trasformarsi in problematiche serie, molto spesso trascurate. Quindi, è abbastanza normale che una mano sottoposta ad intensa attività possa provare affaticamento, indolenzimenti o dolori di varia natura, fino ad arrivare anche a problematiche gravi, come la sindrome del tunnel carpale.

Il protocollo del massaggio a mani e avambracci incorpora manovre provenienti dal massaggio nuad (massaggio tradizionale thailandese), svedese e posturale, oltre ad un trattamento sui trigger point e tecniche di stretching, tutte amalgamate per prenderci cura delle mani dei nostri clienti, conoscenti e, non meno importante, delle nostre, grazie a delle manovre di auto-trattamento. Infatti, troppo spesso i massaggiatori trascurano le proprie mani, il loro strumento di lavoro. Parte del protocollo è stato studiato prendendo spunto da diversi studi clinici sull’efficacia del massaggio per il trattamento di numerosi disturbi.

Ovviamente, questo massaggio è utile anche per tutti gli sportivi che praticano attività in cui mani e avambracci sono particolarmente sollecitati (ciclisti, motociclisti, tennisti, golfisti, pallavolisti, ecc.), ma anche per tutti quei lavoratori che sono costretti a ripetuti e frequenti movimenti delle mani (operai, artigiani, sarti, informatici, ecc.). Inoltre, questo protocollo viene impiegato anche per prevenire la sindrome del tunnel carpale, la più comune e più descritta neuropatia del sistema nervoso periferico, causata della compressione del nervo mediano in prossimità del polso.

E’ possibile eseguire il massaggio nella sua estensione completa su un lettino da massaggiatore. Il trattamento può durare oltre 60 minuti. Ovviamente, accorciando la durata delle manovre ed il numero di ripetizioni, si può ridurre il trattamento a un’ora circa. E’ possibile eseguire gran parte delle manovre da seduti su una semplice sedia, con il ricevente di fronte al massaggiatore. Complessivamente, il massaggio in questo caso dura poco meno di un’ora. Per alcune manovre è necessario dell’olio da massaggio, ma in quantità limitate.

Perché un Corso di Massaggio Online basato su Video?

– Perché potrai seguirlo comodamente dove vuoi e quando più ti è comodo.
– Perché potrai rileggere il testo del Corso oppure rivedere immagini e video quante volte vuoi, così da toglierti qualsiasi dubbio.
– Perché i video sono registrati da un docente esperto del massaggio e realizzati in modo da facilitare al massimo l’apprendimento della tecnica di massaggio, così da poterla mettere subito in pratica con sicurezza ed ottimi risultati.
– Perché Oligenesi ti offre assistenza didattica anche sui Corsi Online, quindi potrai sempre contattarci per qualsiasi necessità.

REQUISITI

Il Corso non richiede una precedente preparazione teorico/pratica.

ORARI

Il Corso online viene svolto interamente a distanza tramite la piattaforma di e-learning. E’ possibile seguire il Corso 24/24 ore e 7/7 giorni.

QUOTAZIONE

COS'E' INCLUSO

Attestato di Frequenza digitale – Accesso illimitato – Corso disponibile 24/24 ore e 7/7 giorni – Tutor dedicato – Assistenza Didattica

Destinatari del Video Corso di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale

Il Corso Online di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale rappresenta una carta vincente per gli operatori del massaggio che desiderano imparare a trattare una parte del corpo soggetta a continue sollecitazioni e problematiche di vario tip. Gli operatori esperti che hanno già conoscenze di massaggio svedese o nuad potranno facilmente seguire il Corso Online, mentre i neofiti, grazie all’accurato apparato teorico e video, saranno in grado di accostarsi alla tecnica senza particolari difficoltà.

Obiettivi Formativi del Video Corso di Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale

Il Corso si svolge interamente online e dopo una prima parte teorica riguardante i muscoli dell’avambraccio e della mano, la sindrome del tunnel carpale, cenni sui trigger point, gli aspetti pratici del massaggio, i vantaggi e le controindicazioni del trattamento, mostra tramite fotografie dettagliate e video sia le manovre una per una che lo svolgimento del massaggio per intero.

Corso Certificato

Alla fine del Corso è previsto il rilascio dell’Attestato di Frequenza digitale.

Cosa dice il Docente?

Ho scoperto il massaggio molto tardi. La prima volta che ho provato una seduta avevo 35 anni circa: un coupon regalatomi da un’amica mi permetteva di ricevere un trattamento di 30 minuti su torace (?) e braccia. Arrivai nel centro estetico molto curioso e pieno di aspettative. Nei giorni precedenti avevo partecipato a diverse lezioni di spinning e avevo percorso un lungo giro in mountain bike con salite e discese molto impegnative. Mi ritrovavo, quindi, ad avere mani e avambracci molto indolenziti. La signorina a cui mi smistò il proprietario del centro mi disse che potevo tenere i pantaloni e di levarmi solo la maglietta. Ad essere onesti, devo dire di non avere un petto molto glabro… anzi. Però non si può dire che abbia un tappetino muschiato natalizio incollato sul torace. La signorina iniziò ad effettuare degli sfioramenti sul torace con abbondante olio (“per passare meglio tra i peli”, mi disse…), che mi macchiò i jeans (appena messi, tra l’altro). Vabbè, pensai, sono cose che possono capitare. Iniziai a dubitare della capacità professionale della signorina quando mi accorsi che gli sfioramenti, sempre e solo sul torace, si stavano prolungando nel tempo: e le braccia e le mani? Non sono abituato a tenere l’orologio al polso e nella cabina non ne vedevo, però capivo che il tempo passato a farmi lisciare i peli del petto era diventato decisamente tanto. Finalmente, la signorina iniziò ad accarezzarmi il braccio sinistro, arrivando fino al polso. Credo 3 minuti di “batuffoli di cotone” dopo, passò al destro. Fine della seduta.

Mi rivestii, ringraziando la signorina sorridente, capendo, però, anche senza alcuna esperienza di massaggio professionale, che quello che avevo appena ricevuto era un’altra cosa.

E le mie mani e avambracci continuavano ad essere indolenziti.

Ti aspetto online per imparare come praticare il Massaggio a Mani e Avambracci per la Prevenzione della Sindrome del Tunnel Carpale.

Buon Corso!

  • Bhagwan Shree Rajneesh
    Il mondo ha bisogno di massaggio poiché l’amore è scomparso. Il tocco è di fatto diventato uno dei linguaggi più dimenticati. Mentre massaggi, semplicemente massaggia. Non pensare ad altre cose perché sarebbero solo distrazioni. Sii nelle tue dita, nelle tue mani come se tutto il tuo essere, tutta la tua anima fossero lì. Non lasciare che sia solo un tocco di un corpo. Fallo diventare un gioco. Non farlo come un lavoro, ma in maniera giocosa e divertente.
    Bhagwan Shree Rajneesh