Contenuto non disponibile

I contenuti di tipo “Facebook Pixel [noscript]” utilizzano cookies di terze parti. Per visualizzarli occorre accettare l’utilizzo di questo tipo di cookies.

Impostazioni cookies

L’Aromaterapia ed il Massaggio con oli essenziali

Aromaterapia e Massaggio con Oli Essenziali

Aromaterapia e Massaggio con Oli Essenziali

Massaggio ed Aromaterapia sono unite da sempre: vediamo come utilizzare i più comuni oli essenziali per arricchire e completare il tuo trattamento olistico tramite un massaggio con oli.

Se l’Arte del Massaggio è già di per sé un toccasana per il benessere di corpo e mente, possiamo dire che l’Aromaterapia sia la ciliegina sulla torta. Questa pratica ci insegna infatti il corretto utilizzo degli oli essenziali al fine di trattare piccoli disturbi e migliorare il nostro stato psico-fisico.

È risaputo che gli oli essenziali siano un prodotto concentrato, più correttamente “puro”, e rende bene l’idea il fatto che per ottenere 1 ml. di olio essenziale di camomilla occorrono oltre 2 kg. di fiori. Per preservare quindi la salute di cliente e operatore è quindi opportuno diluire il prodotto all’1%: una goccia di olio essenziale unite a altre 99 di olio di mandorla spremuto a freddo.

L’olio essenziale di lavanda può accompagnare piacevolmente un massaggio rilassante, grazie alle sue proprietà distendenti e anti-ansia, mentre la menta potrà servire se stiamo facendo un massaggio rinvigorente e tonificante. Cipresso e rosmarino sono spesso ingredienti segreti delle migliori creme anticellulite, il ginepro invece è fondamentale con un buon massaggio sui trigger point.

Non solo corpo ma anche viso: l’olio essenziale di rosa mosqueta è tra i migliori anti-rughe e applicato giornalmente non dovrei aspettare molto per vedere i primi miglioramenti.

Qualsiasi sia il fine ultimo del massaggio, l’importante è scegliere sempre oli essenziali di eccellente qualità e se riportano sulla confezione “ad uso alimentare” allora siamo vicini all’obiettivo. Un altro fattore che ci deve fare insospettire è il prezzo troppo basso, mentre è sempre un valore aggiunto il fatto che derivino da agricoltura biologica.

SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO ►►►

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella Cookie Policy. Puoi rifiutare i cookie di terze parti, ma ti consigliamo di accettarli per una migliore esperienza di navigazione.