Benefici e vantaggi delle tecniche di Massaggio Sportivo

Esercizio fisico, benessere, fitness. Le abitudini quotidiane di tutti noi includono sempre più spesso uno o più tipologie di attività sportiva, con effetti positivi non solo sul nostro corpo ma anche sulla nostra mente. L’attività fisica, tuttavia, per essere veramente efficace e in grado di apportare benefici al nostro corpo, deve essere eseguita in base ai giusti movimenti e rispettando tempi e modalità di riscaldamento, esecuzione dell’esercizio e stretching.

Benefici e vantaggi del Massaggio Sportivo

Benefici del Massaggio Sportivo

Sia nella fase di riscaldamento che in quella di stretching e rilassamento, i giusti esercizi sono spesso associati a tecniche di massaggio sportivo. La giusta combinazione di queste due pratiche garantisce non solo il giusto relax della muscolatura post esercizio, ma aiuta soprattutto a prevenire strappi, traumi e stiramenti che danneggiano il tessuto muscolare e compromettono le sue funzionalità. Ma quali sono, nello specifico, gli effetti positivi di un massaggio sportivo ben fatto? Scopriamoli insieme.

No alla fatica, sì alla salute

Il primo scopo per cui si esegue un massaggio sportivo è quello di defaticare i muscoli, ovvero aiutare i muscoli sovraccarichi a rilassarsi nel momento che segue l’allenamento e l’attività fisica. Questo processo è molto importante per aiutare i muscoli a rilassarsi nel modo giusto ed espellere l’acido lattico dal tessuto, che altrimenti potrebbe causare danni alle fibre muscolari e conseguenti dolori in fase di movimento.

Rilassarsi fa bene

Il massaggio sportivo aiuta a ridurre le tensioni muscolari

Il massaggio sportivo aiuta a ridurre le tensioni muscolari

Il massaggio sportivo, associato allo stretching, aiuta a ridurre le tensioni muscolari e, di conseguenza, i livelli di cortisolo presenti all’interno del fisico. Il cortisolo è collegato alla sensazione di ansia, che insorge soprattutto nel momento in cui aumenta la produzione di adrenalina, come nel caso di uno sforzo fisico. Il massaggio sportivo, dunque, aiuta a far diminuire i livelli di cortisolo, e di conseguenza a ridurre la sensazione di stress; al contempo, viene stimolata la produzione di endorfine e la conseguente diminuzione della sensazione di affaticamento.

Pressione sotto controllo

La stimolazione locale del massaggio sportivo apporta importanti benefici a tutto il corpo. I movimenti del massaggio sportivo aiutano a ridurre la pressione arteriosa, con una conseguente riduzione della frequenza cardiaca. Allo stesso tempo, viene favorito il drenaggio dei liquidi e la decongestione dei tessuti, finalizzati al mantenimento dell’apparato muscolare in perfette condizioni e alla prevenzione di potenziali infortuni.

SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO ►►►

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella Cookie Policy. Puoi rifiutare i cookie di terze parti, ma ti consigliamo di accettarli per una migliore esperienza di navigazione.